Originario dell’India e diffusa in Europa  dagli arabi, questo gustoso ortaggio si presta alla preparazione di innumerevoli ricette. Chi non conosce la “Parmigiana” per antonomasia quella preparata con le melanzane. La ricetta proposta è una variante della classica parmigiana anche perché si presenta come mini porzioni adatte per un antipasto, per un buffet, per un fresco secondo se non un piatto unico estivo.

Per realizzare queste parmigiane si sono utilizzate le “Violette lunghe” perché di piccolo diametro adatto ad avere la giusta  dimensione per definirle tali .

 

Ingredienti:

4 melanzane violette lunghe
250 gr di provola affumicata oppure fior di latte
100 gr. di prosciutto cotto senza polifosfati
3 uova
farina q.b.
125 ml. di latte
100 gr di parmigiano reggiano
basilico
200 ml. di salsa di pomodoro
una cipolla
pepe q.b.
sale q.b.
olio di semi di arachide per friggere
un ciuffo di basilico

 

Procedimento:

Far insaporire, per una decina di minuti sul fuoco,  un passato di pomodoro con una  cipolla, un cucchiaio di olio e.v. di oliva, un pizzico di sale ed qualche foglia di basilico.

Lavare ed escludere, per ogni melanzana,  la parte superiore ed inferiore per circa 1 cm.  per parte in modo da ottenere un cilindro da tagliare in 10/12  fettine, non troppo sottili (circa 1 cm).

In una scodella,  sbattere le 3 uova con 2 cucchiai di parmigiano, in pizzico di sale, il latte ed una spolverata di pepe nero (se piace).

In un’altra scodella mettere della farina bianca.

Mettere sul fuoco una padella con dell’olio di semi e far riscaldare bene.

Si passa alla frittura passando prima le fettine di melanzana nella farina facendola  ben aderire da una parte e l’altra per poi immergerle nell’uovo e quindi nell’olio ben caldo. La frittura è veloce, quindi girare le melanzane con l’aiuto di una forchetta . Sono pronte quando le stesse raggiungono una coloratura dorata: ecco che sono pronte le melanzane dorate e fritte.

Nella placca del forno foderata con della carta forno, passare un velo di olio ed adagiare la metà delle fettine di melanzane fritte. Mettere una fettina di prosciutto, una fettina di provola o fior di latte, un pezzetto di basilico, mettere un cucchiaino di sugo di pomodoro, un pizzico di parmigiano grattugiato e sovrapporre un’altra fettina di melanzana fritta facendo attenzione che sia dello stesso diametro. Mettere ancora un mezzo cucchiaino di pomodoro, un pezzetto di provola e di basilico. Una spolverata veloce di parmigiano e mettere per circa  15 minuti in forno già caldo a 180 gradi.

Sono ottime sia calde che a temperatura ambiente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Reply


Articoli recenti

Ad agosto si accende...

Scritto il: Lug - 9 - 2016

0 Commenti

Quali differenze tra farina...

Scritto il: Lug - 9 - 2016

0 Commenti

Con WMF cucinare diventa...

Scritto il: Lug - 9 - 2016

0 Commenti

TROPICAL COLLECTION – CAPSULE...

Scritto il: Giu - 8 - 2016

0 Commenti